Speciale: Elezioni USA – I partiti

Salve a tutti ragazzi!

Dato che siamo in tema di dibattiti presidenziali, colto dal dubbio esistenziale di come fosse strutturata la politica americana mi sono addentrato nei meandri del web….beh è un gran casino!

Essenzialmente, come tutti sappiamo, i partiti sono principalmente due: Repubblicani e Democratici. Per quanto riguarda le elezioni e sulla struttura politica farò un altro articolo qualche giorno prima le vere presidenziali di novembre perché devo studiarmele per bene; oggi mi limiterò a raccontarvi qualche sciocchezza sui partiti.

I due partiti nascono più o meno entrambi da un macro partito repubblicano-democratico che è rimasto “stabile” fino al 1912, dopodiché si è disgregato.

Partito Repubblicano,  nato nel 1854 con lo scopo di mettere fine alla schiavitù negli stati del sud, viene identificato come il partito conservatore di centro-destra sempre sfavorevole alle misure economiche intraprese dallo stato e basato sulla “tradizionale famiglia cristiana” e sugli alti valori americani. Simboleggiato dall’elefantino conservatore e rappresentato in queste elezioni da Donald Trump

Partito Democratico, nato nel 1972 creato da Thomas Jefferson  e da altri anti-federalisti. Rappresenta la parte progressista e liberalista americana, paragonabile alla sinistra; infatti si occupa di problemi rilevanti quali la giustizia sociale e si interessa di quella classe sociale che non rientra nei “ricchi” difesi dai repubblicani. Simboleggiato dall’asinello democratico e rappresentato in queste elezioni da Hillary Clinton.

Ricordiamo che: gli Stati Uniti sono una repubblica federale. Le legge fondamentale dello stato è la Costituzione, entrata in vigore nel 1789 e integrata nel 1791 con i dieci emendamenti (Bill of Rights) posti a tutela delle libertà del cittadino, tra cui la libertà di opinione, di stampa, di religione.

P.S. vi consiglio di leggere l’articolo del fatto quotidiano sul dibattito del 27/09/2016 perché è davvero interessante, e di conseguenza di guardare il dibattito (io lo sto per guardare e appena finisco ve lo commenterò)

Un saluto, il vostro Sethlan.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...