Storia del giorno: 24/09/1869 Black Friday

Salve a tutti ragazzi!

Come al solito sono in ritardo, ma vi giuro che non vi abbandono. Le giornate sono sempre troppo corte per riuscire sempre a fare ciò che si vuole.

Eccoci tornati con le storie del giorno, oggi parleremo del famoso Black Friday.  Ovviamente come molti di voi sapranno, nella società odierna il Black Friday viene visto come il giorno che succede al giorno del Ringraziamento in america che da il via alle gigantesche spese natalizie. Ma qui, oggi, parleremo della devastante crisi economica che colpì gli USA il 24/09/1869.

Dopo la guerra civile, il governo americano aveva deciso di far circolare i greenbacks biglietti che si potevano usare per riscattare dei debiti federali, usati al posto dell’oro per far ripartire la ricostruzione.

Un gruppo di finanzieri capitanati da James Fisk e Jay Gould, specularono quindi sul mercato dell’oro, monopolizzandolo grazie al basso prezzo di quel periodo. Così facendo causarono un artificiale aumento del costo dell’oro, per poi rivenderlo ad un prezzo notevolmente maggiore. Tutto ciò grazie ai biglietti non supportati dall’oro.

Tutto ciò causò una forte crisi americana, e quasi 4 milioni di oro furono svalutati e messi in vendita. Migliaia di investitori persero i propri investimenti.

Se qualcuno di voi ne sa qualcosa di più fatemelo sapere!

Un saluto, il vostro Sethlan.

 

Annunci

One thought on “Storia del giorno: 24/09/1869 Black Friday

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...