La paura non ci bloccherà

Salve a tutti ragazzi!

Dopo una sfiancante mattinata a scoprire gli effetti dell’elettromagnetismo, tornato a casa pochi minuti fa scopro della news: un falso attentato a Parigi riesuma la paura del terrorismo. Questo non è proprio un articolo, è più un piccolo spazio in cui dico due parole, forse scontate, su un evento tragico.

E’ vero la paura di morire è tanto e troppo forte, ma dobbiamo essere forti. Dobbiamo lottare con coraggio e con la pace, per tornare alla nostra pacifica e noiosa routine. Non è possibile che non sia più sicuro passeggiare per la splendida Parigi senza doversi allarmare per qualunque cosa ci passi di fronte.

Questo è un mini-appello a tutta l’umanità fatto da un ragazzo giovane con tanta voglia di vivere e viaggiare, che probabilmente farà la gita del 5 anno di liceo a Parigi.

NON DOBBIAMO AVERE PAURA! DOBBIAMO LOTTARE CON LA MENTE, LA PAROLA E IL CORAGGIO DI DIRE “NO IO NON CI STO”.

Scusate per questo piccolo sfogo, spero che lo commentiate positivamente.

Un saluto il vostro Sethlan.

Annunci

12 thoughts on “La paura non ci bloccherà

  1. Quindi secondo te le parole hanno il potere di fermare la violenza? Io credo molto nelle parole ma temo che davanti ad uno dell’ISIS se ci mettessimo a dirgli che la pace è una cosa importante riceveremmo solo un buco in testa, come minimo. In questi giorni credo che tutto il potere della parola sia messo in discussione proprio per il motivo che ti ho detto sopra, e cioè che il dialogo con certe persone è impossibile e in questi casi cosa si fa?

    Liked by 1 persona

    1. Credo che ci voglia tanta pazienza, costanza e spirito di sacrificio. Non per un fattore di “avere ragione perchè la mia cultura è meglio della tua”, ma per un fattore etico e morale. Coloro che portano avanti la non-violenza ed i diritti costituzionali di tutte le persone del mondo hanno il dovere di resistere a coloro che sono chiaramente delle minacce all’umanità

      Mi piace

      1. Sono vissuti alcuni personaggi non violenti che parlavano d’amore, alcuni sappiamo benissimo che fino hanno fatto, purtroppo. Il guaio è che loro erano non violenti ma gli altri no e siccome esiste al libertà allora nessuno può costringere un altro a cambiare. Se io non voglio la violenza sugli animali allora non vado al circo ma ci sono molte persone che ci vanno ed io non posso negare agli altri di andarci. Non so se capisci il mio discorso. Questo perchè esiste la libertà e quindi niente può essere imposto all’altro . Io ho letto molti libri, ascoltato molti saggi che insegnano varie cose. Ho sempre parlato d’amore nel mio blog ma le persone non vogliono amore, non lo vogliono proprio vivere, e quindi io non posso obbligarli in nessuno modo, è una scelta libera l’amore.

        Liked by 1 persona

      2. Vengono a dirci che dobbiamo fare figli ma nessuno dice i danno che procurano certe patologie agli altri, a coloro che sono sani. Mi sembra davvero una cosa assurda questa.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...